dialogo di una domenica sera

  • dai Mateo, fammi un massaggio alle gambe che sono cotta
  • va bene, ma fino alle otto, dopo facciamo una partita a briscola
  • no, la partita a briscola no. ti ho regalato cinque bustine per le carte dei pokemon
  • dove le hai prese?
  • è un segreto, non te lo dirò mai
  • quando sono grande me lo dici?
  • eh no, è un segreto
  • io sono bravo con i segreti, non dico quelli della Martina
  • la Martina farà quello che vuole, io i miei segreti non te li dico
  • mamma, ma hai la gamba molle!
  • sono grassa
  • la tua gamba sembra una mammella
  • ma sai cos’è una mammella?
  • sì, è dove esce il latte degli animali
  • bravo
  • tutti gli animali hanno le mammelle?
  • no, i serpenti ad esempio no
  • i cavallucci marini?
  • direi di no
  • mamma! ma che peli grandi che hai sulle gambe!
  • è per pungerti meglio!
  • ma cos’è che c’è nelle gambe?
  • la cellulite
  • e cos’è la cellulite?
  • è una roba molle
  • il cervello è molle
  • si, ma non ha la cellulite!
  • (canzoncina) LE BELLE MAMMELLE…
  • Mateo, non è proprio il caso che ti inventi una canzone così…

img343taglio

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *