And the winner is

E’ vero, il titolo del mio blog è un tantino banale, d’altra parte le alternative che avevo pensato non erano molto più originali.

SCRITTURA CREATIVA (parrebbe il titolo di un corso di scrittura serale)

LA MIA PAGINA (la biografia di un egoista)

SPAZIO CREATIVO (nome di un circolo culturale gestito da giovani capelloni usciti dal Dams)

BLIG BLOG (giuro, l’ho pensato davvero, ma poi ho temuto che qualcuno potesse chiedermi cosa fosse quel BLIG e io non avrei saputo cosa rispondere)

BLOB (era un gioco di parole usando il celebre film di paura, ma avrebbero potuto bollarmi come “quella che scrive un blog mostruoso”)

ROBLOG (fondendo le prime lettere del mio nome alla parola BLOG, ovvero ROB+BLOG. ne esce il nome di un mostro alieno)

IO E LA MIA CREATIVITA’ (titolo di una rivista mensile, in edicola si può trovare vicino a RICAMO & CUCITO, PRESINE & PATTINE e via dicendo..)

Dunque, non lamentatevi del titolo che ho lasciato.

 

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *